lunedì 11 giugno 2012

Bocca e Mano...

Mia moglie Elena dopo avermi sbottonato i pantaloni liberò finalmente il mio povero cazzo imprigionato... Lo trovò come si aspettava... svettare fiero, duro e indiavolato... Cominciò vogliosa a leccarlo e a baciarlo voluttuosamente facendomi impazzirecome sempre... Disegnando cerchi con la lingua lungo la mia asta... La sua bocca calda lo racchiudeva e si muoveva sul cazzo come una fica bagnata ma... Ad un certo punto sentii una nuova mano appoggiarsi sui testicoli per poi risalire... Era Lisa che accompagnava oramai i movimenti della bocca di Elena con un movimento lento e a tratti più veloce... Massaggiandomi il cazzo in simbiosi allo stesso ritmo della bocca di mia moglie... Ma non permisi loro di farmi esplodere in un fiotto caldo di sperma.... Avevo troppa voglia di scoparle....

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, mi farà piacere!

Link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...