sabato 7 gennaio 2012

Non le piace...

Con la lingua cercavo di capire come piacesse ad A. di più essere leccata... E con le mani intanto le palpavo quel bellissimo culo... Di tanto in tanto sentivo un mugolio più forte degli atri... E allora insistevo in quel modo... Poi risalii... Disegnando cerchi intorno ai capezzoli turgidi con la lingua. Ne presi uno tra i denti e strinsi un po... poi l’altro.... Non se ne lamentò... Decisi di farla girare... La feci inclinare in avanti... abbassandole la testa e facendole esporre il sedere... Tenendola forte per i fianchi... Anche in questa posizione... lei... continuava a sfregarsi la figa ormai bagnatissima contro il mio cazzo... Allora lo spinsi nella fica... facendolo entrare bene e poi tirandolo fuori completamente... Questo per un po... poi... Mi staccai un attimo... La cappella era zuppa dei suoi umori... la appoggiai sul suo culo... Aspettai un pò... per cercare di capire la sua reazione... palpandole le tette... non reagì e allora... piano... spinsi e... lo feci scivolare dentro. Lei girò la testa per guardarmi... ma poi anche lei spinse un po le natiche verso di me... Cominciai a scoparle il culo... facendole assaporarare quella senszione ad ogni affondo... sempre più forte...  sentivo il mio cazzo  in quel buco che cedeva sempre di più...  Ma... la cosa strana... era che suo marito, nello stesso momento... nella stanza accanto, stava dicendo a mia moglie: "Ad A. il sesso anale... Non piace..."

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento, mi farà piacere!

Link

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...